Il nostro 2022: le nostre realizzazioni urbane

Didattica all’aperto, asfalto stampato e resinato, aree gioco attrezzate e molto altro: ecco cosa abbiamo realizzato nel corso del 2022. In questo nuovo articolo approfondiamo alcune delle opere, firmate Ludicando, concluse durante l’anno che stiamo per salutare. Cos’hanno in comune? Ricerca e innovazione di settore per rendere le città più inclusive, sostenibili e sicure.

Divertimento e apprendimento all’aperto

Oltre due anni di lockdown e incertezze ci hanno lasciato in eredità per il 2022 la consapevolezza dell’importanza degli spazi all’aria aperta. Per questo, abbiamo supportato con entusiasmo la volontà del Comune di Vimercate (MB) di offrire didattica all’aperto. Attraverso i percorsi termoplastici preformati abbiamo progettato giochi interattivi e educativi. Questa soluzione permette di favorire il processo di apprendimento dei più piccoli attraverso il gioco. Inoltre, sviluppa abilità di problem solving, e soprattutto invita alla collaborazione. È, infatti, nel gioco di squadra che si impara ad agire insieme per raggiungere un obiettivo condiviso.

Campana, musica e danza, saltarlo, labirinto, bersagli, sono tra le realizzazioni più richieste. A molti di voi suoneranno familiari poiché esse prendono ispirazione proprio dai giochi d’infanzia della tradizione. Dalle tematiche più svariate alle forme e colori più accattivanti. Ludicando propone mille proposte su misura per animare gli spazi all’aperto delle scuole per l’infanzia, delle scuole elementari e delle aree gioco attrezzate.

Un altro esempio di realizzazione 2022 è all’interno dei giardini di Piazza Ovidio a Milano, in materiale termoplastico. Un parco progettato in modo inclusivo e accessibile, dove il diritto al gioco è garantito a tutti.

Dalla parte dello sport

Continua parallelamente il nostro impegno a supporto degli atleti di tutte le età. Nel 2022 abbiamo eseguito opere di rinnovamento e nuove realizzazioni per innumerevoli amministrazioni comunali e centri sportivi. Tra queste, ricordiamo il progetto del moderno campo da basket presso il giardino Ezio Lucarelli di Milano. Grazie al sistema di pavimentazione sportiva in resina acrilica, la qualità e la sicurezza dei campi da gioco sono parte integrante della prestazione stessa. I nostri sistemi di resinatura multistrato, inoltre, sono studiati per l’outdoor. La loro resistenza è testata all’usura e all’abrasione nel tempo.

Il nostro elenco poi continua con piste polivalenti, piste ciclabili, campi multisport di atletica, calcetto, basket, pallavolo, tennis, ecc. Perché noi di Ludicando desideriamo offrire agli atleti di tutti i livelli le migliori condizioni per svolgere la pratica sportiva.

Oltre ai lavori presso i giardini milanesi Ezio Lucarelli, abbiamo dedicato le nostre forze a progettare una palestra all’avanguardia a cielo aperto presso il Comune di Barlassina (MB). Questa è provvista di molteplici stazioni per il work out e l’allenamento calisthenics in linea con le ultime tendenze di questi sport.

Percorsi tattili-plantari

Un altro importante settore di intervento del 2022 ha riguardato è quello della mobilità urbana. Nello specifico, ci siamo dedicati alla realizzazione di percorsi tattili-plantari, soluzioni sempre più richieste per le rivalutazioni urbane e l’abbattimento di barriere architettoniche. Come testimoniato dal nostro intervento durante l’installazione di un attraversamento pedonale inclusivo con strisce tattili antiscivolo presso il Comune di Ospitaletto (BS).

Progettare per tutti significa per Ludicando concepire prodotti per garantire l’accesso universale alle infrastrutture. Il nostro obiettivo in questo senso è fornire alle persone non vedenti o ipovedenti strumenti per potenziare i sensi percettori residui. In questo modo l’utente potrà esercitare in piena sicurezza e autonomia la propria personale libertà di scelta.

In particolare, offriamo una mobilità urbana smart: utilizziamo percorsi tattili LVE che permettono alle persone con deficit visivi una percezione completa e intuitiva. Grazie all’app LVE, il bastone elettronico legge i tag RFC, installati sotto la pavimentazione, e dialoga con lo smartphone dell’utente. La persona, quindi, segue i messaggi in cuffia e si muove in autonomia lungo i percorsi tattili-plantari.

Sicurezza, funzionalità e mobilità

Ricordiamo, infine, installazioni 2022 come quella Cinisello Balsamo in asfalto stampato e resinato con soluzione a dispersione acquosa per il rivestimento di superfici anche carrabili. Questa soluzione è più stabile e durevole rispetto alla normale pavimentazione stradale. Inoltre, il processo di resinatura permette di ridurre il surriscaldamento dell’ambiente circostante, grazie alla sua alta riflettenza ai raggi ultravioletti. L’asfalto stampato evita gli scivolamenti e gli incidenti: le speciali resine rendono evidenti i percorsi cittadini soprattutto in condizioni di scarsa visibilità e di notte. La funzionalità incontra la sostenibilità e la sicurezza.

Infine, annoveriamo la realizzazione della “rotonda olimpica” presso il Comune di San Giuliano Terme (PI) che migliora la moderazione del traffico, la riconoscibilità e la visibilità dell’incrocio in un’area urbana sensibile. Questo tipo di progetti richiedono competenze di design, innovazione e lungimiranza, per aggiungere valore all’architettura degli ambienti urbani.

Per cambiare il volto alle città

Si chiude con il sorriso un 2022 intenso e colmo di novità che ci ha permesso di fornire la nostra competenza per cambiare il volto alle città. Per il prossimo anno ci auguriamo di continuare a percorrere la strada dell’innovazione e della sicurezza, con tante altre realtà e amministrazioni comunali.